Alla scoperta di Hidden Beach

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

La Playa de l'amor, detta anche Hidden Beach, è uno dei molteplici spettacoli mozzafiato che la nostra Terra ci offre: si presenta come una buca nel verde, all’interno della quale si trova una spiaggia bianchissima bagnata dal mare azzurro a cui si può accedere solo attraverso un tunnel lungo 6m che la collega all’oceano Pacifico. Si trova nel'arcipelago delle Islas Marieta, a pochi chilometri dalle coste di Nayarit, in Messico.

La sua fama si deve all’esploratore Jaques Cousteau, che la descrisse come “un vero e proprio paradiso terrestre”. Fu proprio Cousteau, nel 1960, a guidare una protesta contro le attività umane che si svolgevano sulle isole Marietas, ed il governo finì per proclamare le isole Parque Nacional Islas Marietas.
Purtroppo noi esseri umani non siamo sempre rispettosi dei meravigliosi doni che la natura ci fa e per questo: nel 2016, infatti, l’accesso a Playa del Amor è stato vietato per motivi di tutela ambientale e paesaggistica poiché i turisti si dilettavano a collezionare i coralli.
Il blocco è durato tre mesi ed ora l’accesso è limitato ad un massimo di 116 persone al giorno, in gruppi di non oltre 16 persone per volta e per un totale di 30 minuti per ogni sessione.
Misure rigide ma necessarie per tutelare un angolo di paradiso.
La vera origine di questa particolare forma della spiaggia è ancora ignota; alcuni infatti sostengono che sia dovuta ad un’azione geologica avvenuta da secoli all’interno di un cratere vulcanico. Altri, invece, ritengono che la buca si sia formata a causa di un’esplosione durante alcune azioni militari all’inizio del 1900.
Qualunque sia la verità, quest'isola sarà sempre un vero paradiso sulla terra!

 

 

Questo articolo é stato letto: 16 volte

Leggi anche:

Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 124 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte