Ambiente

Attenti al buco!

Attenti al buco!Pensando alla Siberia la prima immagine che si crea nella mente della maggior parte di noi è quella di un'immensa e deserta distesa di boschi innevati... Forse, però, la regione non è così tranquilla come può sembrare: dal 2013, infatti, sono stati avvistati nove profondi crateri di origine incerta...

 

Subito dopo la scoperta del primo cratere numerose teorie si sono diffuse: alcuni hanno ipotizzato che fossero stati causati dalla caduta di un meteorite o dal crollo di un deposito militare sotterraneo segreto, mentre molti hanno pensato a un UFO. Ad oggi l'opinione più condivisa...
 

Le piovre giganti esistono davvero?!

Le piovre giganti esistono davvero?!Jules Verne, scrivendo "Ventimila leghe sotto i mari" e immaginando che una piovra gigante abitasse i fondali marini, non si è allontanato molto dalla realtà...

 

Le piovre giganti esistono davvero: il loro nome scientifico è Enteroctopus doffleini, sono lunghe in media 2,5 - 3 metri e possono pesare fra i 50kg e i 60kg. L'esemplare più lungo mai avvistato si trova nella Columbia Britannica: nel 1957 é stato trovato una piovra lunga 9,6 a tentacoli aperti e pesante 272...
 

29 luglio: Giornata Internazionale della tigre

29 luglio: Giornata Internazionale della tigreIl 29 luglio è una giornata speciale, anche se in pochi lo sanno: infatti, é la giornata internazionale della tigre, un animale dotato di tecniche di caccia molto sofisticate, che purtroppo non sono sufficienti per proteggerlo dal più temibile dei predatori: l'uomo.Proprio a causa nostra, il numero di esemplari appartenenti a questa specie è in vorticoso declino: all'inizio del 1900 le tigri che abitavano la terra erano circa 100mila, mentre nel 2019 il WWF ne ha contate circa 3890.Per...
 

Buona fortuna Lego Turtle!

Buona fortuna Lego Turtle!Nel luglio 2018 un impiegato del Druid Hill Park di Baltimore trovò una tartaruga per strada con il carapace gravemente fratturato; intuendo la gravità della situazione la portò immediatamente ai veterinari dello zoo, che stabilizzarono il guscio usando piastre di metallo e filo chirurgico.

Le fratture, però, erano anche sotto il corpo della tartaruga e dunque bisognava trovare un modo per stabilizzare entrambe le parti e permettere la ricostruzione del tessuto. Uno degli specializzandi...
 

Un altro passo verso la salvezza per il rinoceronte bianco

Un altro passo verso la salvezza per il rinoceronte biancoDopo che nel marzo 2018 Sudan, l'ultimo esemplare maschio della specie dei rinoceronti bianchi, è morto all'età di 45 anni, di questi animali restano solo due femmine: Fatu e Najin. Entrambe vivono presso l’Ol Pejeta Conservancy in Kenya e sono tenute sotto stretta sorveglianza per 24 ore al giorno così da evitare che vengano uccise dai bracconieri. Dedurre l'evoluzione di questa drammatica situazione non richiede troppa riflessione: la specie si sta per estinguere; per questo motivo il...
 
Altri articoli...
Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 127 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte