Archeologia

Tomb of ancient general and princess discovered in China

Tomb of ancient general and princess discovered in ChinaArchaeologists have discovered the tomb of an ancient Chinese general and his princess who were buried 1,500 years ago with more than 100 mysterious figurines.

Zhao Xin, a general in China’s Northern Qi dynasty (550 to 577), was buried with Princess Neé Liu in 564, according to sandstone inscriptions within the tomb, which is located in the northern Shanxi province.

The soldier served as a general in Huangniu, where he was said to have won a famous victory where 1,000 men “lost their souls”, the text said.

“He disposed of the Yi barbarians and exterminated the enemy, and the...
 

Tesori etruschi "dimenticati"

Tesori etruschi  dimenticati L’Umbria è un vero e proprio scrigno di tesori, storia, arte, cultura, bellezze. Un patrimonio ricchissimo che si può trovare anche in un bosco o sul ciglio di una strada. Non solo musei e aree archeologiche delimitate, ma anche “isole” di storia che riemergono dal terreno e che lasciano stupefatti coloro che hanno la fortuna di conoscerle o di imbattercisi. A chi è nato e vive in Umbria da sempre possono forse sembrare cose scontate, elementi consueti del paesaggio, ma basta parlare...
 

New light shed on Royal sex scandal as ancient Roman remains unearthed

New light shed on Royal sex scandal as ancient Roman remains unearthed A remarkable archaeological investigation is shedding new light on the Roman conquest of Britain – and on the geopolitical background to one of the murkiest royal sex scandals of British history.

Excavations in Yorkshire have unearthed the first ever archaeological evidence of high-status Roman influence in northern Britain.

It appears to confirm ancient historical accounts of a political and military alliance between the Roman Empire and northern Britain’s largest native...
 

I bassorilievi che finanziavano l'ISIS

I bassorielivi di circa 2.000 anni fa, scoperti nei tunnels alla moschea di Giona del XII secolo distrutta dai bombaradmenti dell’Isil del 2014, durante la presa di Mosul, sarebbero serviti per finanziare il califfato. E’ la conclusione di un team di archeologi locali che dopo l’ingresso delle truppe irachene a gennaio, ha analizzato i reperti che si trovano sotto uno dei monumenti più sacri del paese.

“Come si può notare”, ha spiegato Musab Mohammed Jassim, del Dipartimento...
 

Novità dal Circo Massimo

Roma, il 17 novembre riapre al pubblico l'area archeologica del Circo MassimoRoma, il 17 novembre riapre al pubblico l'area archeologica del Circo Massimo

Il complesso monumentale era stato chiuso per effettuare lavori di riqualificazione e restauro. I lavori sono stati condotti dalla Sovrintendenza capitolina ai Beni culturaliIl Circo Massimo riapre le porte a cittadini e turisti. Dal 17 novembre, infatti, apre al pubblico l'area archeologica, dopo i lavori di riqualificazione ambientale e di valorizzazione del complesso monumentale. Il sito sarà presentato in...
 
Altri articoli...
Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 237 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Estro Barocco.com  Il Blog dell'Arte