Arte e storia dell'arte

Trasfigurazione di Raffaello

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Trasfigurazione di RaffaelloIl quadro fu commissionato nel 1517 a Raffaello dal cardinale Giulio de’ Medici, il futuro papa Clemente VII, per essere destinato alla cattedrale di Narbona. Per questa stessa cattedrale il cardinale ordinò un quadro anche a Sebastiano del Piombo, sul tema della Resurrezione di Lazzaro. Questa circostanza fu di particolare significato, in quanto Sebastiano del Piombo apparteneva alla cerchia di Michelangelo ed è indubbio che quest’ultimo abbia aiutato il pittore veneziano a realizzare la sua opera. Per Raffaello, quindi, si trattava di sostenere il confronto con il grande maestro...
 

Arte Barocca

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Definizione del termine «barocco»



 

Il termine «barocco» ha una genesi incerta: secondo alcuni autori esso deriva dal termine francese «baroque» (in spagnolo «barrueco» e in portoghese «barrôco») che nel Seicento indicava una perla di forma irregolare. In arte con la parola «barocco» si indica uno stile artistico che storicamente coincide con l’arte prodotta dagli inizi del Seicento alla metà del Settecento. Il termine in realtà verrà utilizzato solo dopo la fine di...
 

Ultima Cena

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Ultima CenaL'Ultima Cena di Leonardo Ë sicuramente una delle più famose opere d'arte al mondo. Realizzata negli ultimi anni del XV secolo, questa immagine ha fissato, una volta per tutte, nell'immaginario collettivo, la scena dell'Ultima Cena. Questo è l'unico affresco realizzato da Leonardo, il quale non gradiva molto questa tecnica che richiedeva tempi di esecuzione molto veloci. Proprio per questo motivo, egli sperimentò qui un nuovo approccio tecnico, rifinendo a secco e con colori ad olio, la...
 

Arte Rococò

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
La pittura rococò



 

La pittura del periodo rococò ebbe delle caratteristiche stilistiche ben precise: innanzitutto l’uso dei motivi che avevano fatto la fortuna del barocco: linee curve, serpentine, spirali, eccetera. Altra caratteristica fu soprattutto il ricorso a colori chiari su tonalità pastello: i rosa e i celesti sono sempre presenti.

Ma ciò che più caratterizza la pittura rococò è l’uso dell’attimo fuggente. Quando un pittore fa un quadro rappresenta una sola...
 

Brunelleschi

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Filippo Brunelleschi (1377-1446), è stato sicuramente l’artista che più di ogni altro ha contribuito alla nascita dell’arte rinascimentale. Uomo di grande genialità, a lui si deve sia la scoperta della prospettiva, sia la definizione del nuovo linguaggio architettonico rinascimentale. In pratica, è lui che più di ogni altro riesce a dare le coordinate del nuovo sentire artistico: un sentire che si basa sulla razionalità di matrice umanistica ma anche di matrice matematica. In...
 
Altri articoli...
Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 187 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte