In Svezia un ristorante anti spreco dove si serve solo cibo vicino alla scadenza

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Un ristorante svedese che vuole combattere gli sprechi alimentari: il suo proprietario propone cibi e ingredienti vicini alla data di scadenza, ma non per questo non commestibili, con la soddisfazione dei clienti. Tutta la cittadina di Malmo è impegnata per diventare la più sostenibile al mondo

In un ristorante a Malmo, in Svezia, il proprietario Erik Andersson serve ai propri clienti soltanto cibo che normalmente sarebbe considerato “da buttare”. In realtà non si tratta di cibi o ingredienti marci o scaduti, bensì in prossimità della loro data di scadenza, e che i supermercati però avrebbero gettato via.

“Dai da mangiare alla mucca, la macelli, la prepari per la distribuzione; e poi non la vendi, devi buttarla via. Per me è incomprensibile: è semplicemente sbagliato” commenta il proprietario del ristorante anti spreco, che si chiama Spill, che inizia la sua giornata lavorativa in cucina, dove controlla che gli ingredienti scelti siano effettivamente ancora commestibili in sicurezza, pur essendo vicini alla loro data di scadenza. I clienti commentano e consumano soddisfatti, tornando più volte nel ristorante perché conquistati innanzitutto dalla bontà del cibo e poi dalla politica ambientalista scelta, convinti del fatto che effettivamente si spreca molto cibo quando si potrebbe sfruttarlo meglio.

Ogni anno, infatti, un terzo del cibo prodotto nel mondo viene gettato via: l’intento di Andersson è quello di cambiare mentalità e abitudini delle persone, al punto di arrivare a rimanere senza lavoro, chiudendo il ristorante fra cinque o sei anni. Significherebbe infatti che il sistema ha funzionato e che il cibo non viene più sprecato. Una iniziativa che però rientra in un sistema che coinvolge tutta la città di Malmo, che aspira a diventare e grazie ad una serie di attività che coinvolgono supermercati e riguardano il cibo dalla sua produzione alla distribuzione.

fonte: https://www.google.it/amp/s/biopianeta.it/2018/09/in-svezia-un-ristorante-anti-spreco-dove-si-serve-solo-cibo-vicino-alla-scadenza/amp/

 

Questo articolo é stato letto: 43 volte
Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 188 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte