Beni culturali

L'esperienza non insegna nulla alla classe dirigiente

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
TERREMOTOGiuliano Volpe Archeologo, presidente del Consiglio Superiore Beni culturali e paesaggistici del MiBACTTerremoto, in Italia manca una cultura della prevenzione anche nel campo del patrimonio culturalePubblicato: 28/10/2016 10:35 CEST Aggiornato: 28/10/2016 10:35 CEST

Il Consiglio Superiore beni culturali e paesaggistici del MiBACT, nella riunione del 19 settembre 2016, ha voluto esprimere la propria vicinanza e la piena solidarietà alle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto scorso e, al tempo stesso, esprimere il vivo apprezzamento e la profonda...
 

Ecco come era la Cattedrale di Norcia, che ora non c'è più

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Ecco come era la Cattedrale di Norcia, che ora non c è piùNorcia> Cattedrale di Santa Maria Argentea (XVI°sec.)

Descrizione

Accanto alla Castellina nel centro di Norcia, in posizione leggermente spostata rispetto agli altri edifici che si affacciano sulla piazza, si trova la Cattedrale di Santa Maria Argentea, così chiamata in ricordo di una pieve altomedievale che venne demolita nel 1554 per far posto alla realizzazione della Castellina. Edificata in stile rinascimentale tra il 1560 ed il 1574, presenta una semplice facciata in pietra...
 

Roma e i terremoti

Roma e i terremotiRoma e la sua vulnerabilità ai terremoti: l’esempio del Colosseo Roma non è situata in un'area altamente sismica, ma ha sempre sofferto gli effetti dei forti terremoti che avvengono sull'Appennino. Le aree costruite sui sedimenti fluviali del Tevere e dell'Aniene sono le più a rischio: l'esempio da manuale del Colosseo, il monumento più famoso del mondoA cura di Lorenzo Pasqualini27 ottobre 2016 - 09:01

image: http://www.meteoweb.eu/wp-content/uploads/2012/07/colosseo01.jpg

Il...
 

Terremoto centro Italia, danni al patrimonio culturale

La terra ha tremato nuovamente, ieri notte alle 10,21 nella zona di Castel Sant'Angelo sul Nera. A seguito delle operazioni di soccorso alle popolazioni italiane del centro della penisola e del recupero di superstiti e vittime, da pochi giorni ha avuto inizio una stima riguardante i danni ai borghi e ai luoghi di interesse culturale delle zone umbre e marchigiane colpite. Il problema riguarda soprattutto la ricostruzione dei borghi storici: le ultime stime sono di 293 siti danneggiati  un...
 

I tesori distrutti dai fondamentalisti rinascono in 3D al Colosseo

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
I tesori distrutti dai fondamentalisti rinascono in 3D al ColosseoAttraverso l'opera di ricostruzione in scala 1:1 del Toro di Nimrud, della Sala dell’Archivio di Stato di Ebla e del Soffitto del Tempio di Bel a Palmira, il progetto espositivo “Rinascere dalle distruzioni. Ebla, Nimrud, Palmira”, dal 7 ottobre all'11 dicembre porterà dentro il Colosseo un segno concreto di cosa significhi la furia iconoclasta del fondamentalismo che attraverso la mutilazione del patrimonio mira a colpire l'identità collettiva.

Strumento di resistenza è la...
 
Altri articoli...
Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 231 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte