Google ha ricordato Anna May Wong

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 

Google ha voluto ricordare Anna May Wong ovvero la prima attrice di origine cinese a diventare una star di Hollywood nonostante i pregiudizi che vi erano allora.

L’ attrice , il cui vero nome era Wong Liu Tsong, nacque a Los Angeles, nel quartiere di China Town, da genitori di origine cinese.  Fin da giovane lavorò nell’ambito cinematografico dando origine a pellicole che si rivelarono molto popolari nonostante non fossero dei grandi capolavori; non lavorò solo in ambito cinematografico ma recitò anche a teatro e in televisione.

Anna e il suo successo furono una novità per Hollywood perché in quell’epoca vi era una forte discriminazione razziale e per questo motivo Anna veniva poco considerata dai registi i quali le attribuivano ruoli secondari , che incarnavano i classici stereotipi asiatici, ma nonostante questo non si arrese infatti negli anni Trenta iniziò a viaggiare per l’Europa dove ebbe l’occasione di  recitare in ruoli da protagonista.

Al suo ritorno negli Stati Uniti ebbe l’occasione di recitare  con Marlene Dietrich in Shanghai Express.  Questa comparsa contribuì a fare di lei un simbolo della moda tanto che venne nominata “ donna meglio vestita del mondo”.

Prima della seconda guerra mondiale la sua popolarità conobbe un declino e per questo motivo decise di ritirarsi dalle scene e di partire per la Cina dove iniziò a studiare la cultura del suo paese d’origine. Ricomparve sul palco dopo la guerra con una serie di apparizioni nella neonata tv americana degli anni Cinquanta, in particolare nella serie The Gallery of Madame Liu-Tsong del 1951, primo programma televisivo ad avere come protagonista una donna di origine asiatica. Nel 1961 venne a mancare improvvisamente.

Anna May Wong può essere considerata un esempio perché nonostante tutte le difficoltà che ha incontrato nella sua carriera non si è mai arresa e ha sempre continuato a fare ciò che più le piaceva fare: recitare.

Fonte: https://www.focus.it/cultura/curiosita/anna-may-wong-doodle-oggi

Rielaborato da: Aurora Marino

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Questo articolo é stato letto: 100 volte

Leggi anche:

Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 83 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte