Balla anche tu!

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La danza è una disciplina sportiva, nonostante un cospicuo numero di persone sostenga che non lo sia, di tipo aerobico, in quanto l'ossigeno diventa un elemento fondamentale nella produzione di ATP, ovvero il composto energetico che ci consente di fare tutto ciò che vogliamo.

Essendo uno sport che richiede esercizi di natura differente è uno dei più completi per quanto riguarda la preparazione fisica, pertanto il nostro corpo trae numerosi benefici dalla sua pratica, ma non tutti sanno che anche la nostra mente giova della danza!

Ma partiamo dai benefici fisici: aumenta la forza, la resistenza e tonifica i muscoli di gambe,  braccia e spalle , i glutei e gli addominali; migliora agilità, equilibrio e coordinazione. Ma fa anche molto bene alla nostra salute “interiore" infatti riduce la frequenza cardiaca, la pressione, i grassi nel sangue; aiuta a prevenire e contrastare l’osteoporosi e le malattie metaboliche, come per esempio il diabete; aumenta la capacità respiratoria, favorendo una maggiore ossigenazione dei tessuti.
Permette di «bruciare» grassi di deposito e può favorire il dimagrimento quindi chi ha qualche problemino con la linea può provare a restare in forma divertendosi!

Inoltre la  danza aiuta moltissimo la postura attraverso i suoi esercizi alla sbarra e a corpo libero: si mantiene un assetto corretto che spesso noi nella vita di tutti i giorni dimentichiamo di tenere, anche a causa dei telefonini e dei tablet.

Passando ai benefici mentali, chi  conduce una vita stressante ( ovvero la maggior parte di noi) può provare a ballare per smorzare la tensione perché la danza favorisce la produzione di endorfine che combattono stress, ansia e depressione.

Alcuni studi recenti hanno dimostrato che riduce la probabilità di contrarre malattie neuro-degenerative, come il morbo di Alzheimer,  inoltre dovendo imparare sequenze di passi e coreografie aumenta la memoria e mantiene giovane il cervello.

Chi ha poca stima di sé, bambino o adulto, può provare a danzare e ad ogni nuovo passo  rafforzare  la propria sicurezza, con ricadute positive anche sugli aspetti della vita di ogni giorno potenziando la capacità logica e aiutando anche lo studio aumentando concentrazione e lucidità.

La danza può essere praticata da tutti. I bambini possono iniziare con il gioco-danza già dai tre anni di età ed è  un’ottima ginnastica anti-aging, ideale per gli anziani.

Essendo una disciplina ricca di variazioni, ognuno può trovare lo stile di ballo che più si adatta alla sua personalità: chi si vuole sentire più sensuale può provare la danza del ventre, chi vuole condividere questo momento con una persona speciale può scegliere i balli caraibici o da sala, i più giovani possono provare l'hip-hop, mentre chi ha difficoltà nel sentire i tempi può provare con il Boogie Woogie.

La danza aiuta anche a comunicare quelle emozioni che sono molto difficili da esprimere a parole, favorendo la comunicazione e aiutando i più timidi a esternare i loro sentimenti.

Tutti questi benefici sono stati scientificamente provati nel corso degli ultimi anni da numerosi studi, quindi spero che dopo aver letto questo articolo, sarete invogliati ad alzarvi dal divano e iscrivervi a un corso di danza anche se forse io sono un po' di parte, in quanto la danza è da sempre una mia grandissima passione: però spero che almeno tutti inizieranno a rivalutare questo sport che fa davvero bene a corpo e anima.

 

Bibliografia: https://www.corriere.it/salute/cards/perche-danza-puo-essere-toccasana-la-salute-mantenerci-giovani/danza-benefici-il-corpo_principale.shtml?refresh_ce-cp, http://www.igeacps.it/gli-effetti-psicologici-benefici-della-danza/, https://www.dionidream.com/danza/

 

Questo articolo é stato letto: 207 volte

Leggi anche:

Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 253 visitatori e 1 utente online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte