Curiosità

La storia dell' Arte di Melania

La mia storia dell'arte  quadro per quadroLa mia storia dell'arte quadro per quadroDa domenica su "Repubblica" la scrittrice racconterà un'opera ogni settimana. Un percorso molto personale tra capolavori antichi e contemporanei alla scoperta della bellezza. Non ci saranno necessariamente i maestri più celebrati, ma anche gli irregolari di MELANIA MAZZUCCO

Il primo quadro: Ad Parnassum di Paul KleeAPPROFONDIMENTILinkLO SPECIALE

TUTTI i musei in cui sono stata, le gallerie, le esposizioni, le chiese, le cripte, i gabinetti di disegni e stampe, i siti archeologici, le caverne, le regge, le rovine, mi hanno lasciato qualcosa...
 

La storia dell' Arte di Melania

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
La mia storia dell'arte  quadro per quadroLa mia storia dell'arte quadro per quadroDa domenica su "Repubblica" la scrittrice racconterà un'opera ogni settimana. Un percorso molto personale tra capolavori antichi e contemporanei alla scoperta della bellezza. Non ci saranno necessariamente i maestri più celebrati, ma anche gli irregolari di MELANIA MAZZUCCO

Il primo quadro: Ad Parnassum di Paul KleeLinkLO SPECIALE

TUTTI i musei in cui sono stata, le gallerie, le esposizioni, le chiese, le cripte, i gabinetti di disegni e...
 

Uno Shakespeare tutto al femmenile!

Uno Shakespeare tutto al femmenile!Solo donne per recitare ShakespeareLettura femminista di «Giulio Cesare», ambientato in una prigione



LONDRA - «Una nuova musica». Le parole sono le stesse, ma pronunciate da una donna «hanno un effetto completamente diverso». C'è poco di usuale nella produzione di Giulio Cesare in scena al Donmar Warehouse, microteatro di Covent Garden la cui importanza nel panorama culturale di Londra è inversamente proporzionale alle sue dimensioni. Il sipario si alza non sulla Roma del primo...
 

Petrarca, il più avaro!

Petrarca, il più avaro!Petrarca, «avaro» fra i Tre Grandi

 Critico di Dante e sprezzante verso la lingua di Boccaccio

I nostri tre massimi scrittori del Trecento, e massimi in assoluto, furono presto indicati, araldicamente, come «le Tre Corone». Primo fu Dante (1265-1321); seguirono Petrarca (1304-1374) e Boccaccio (1313-1375). I due ultimi, che non poterono conoscere il primo, si frequentarono e furono amici. Ma Dante, pur ormai nel mondo dei più, riuscì ad accendere tra loro un certo, persistente...
 

Quello che ci resta della Grecia

Quello che ci resta della GreciaQuello che ci resta della GreciaNell’illustrazione di Matteo Pericoli,una maschera tragica e un capitelloDal V secolo a.C. l’energia portentosa e purificatrice della rivelazione tragicaGuido Ceronetti

La domanda «che cosa possiamo utilizzare per sempre, della Grecia» è stata il punto di partenza di un monologo drammatizzato di Guido Ceronetti, che qui approfondisce il tema.

Mi domandavo spudoratamente, che cosa possiamo utilizzare per sempre, della Grecia? In che cosa può aiutare...
 
Altri articoli...
Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 146 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte