Il design che fa innamorare - San Valentino limited edition

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Anche il design prende una piega romantica quando si avvicina la festa degli innamorati: San Valentino fa sbocciare rose sui servizi da tavola e battere cuori tra le luminarie, mentre i brindisi diventano più romantici che mai. Ecco alcune proposte dei marchi di design per il 14 febbraio. Alessi propone il Mug ‘To' e il Cuicité ‘You’, che vanno ad allargare la piccola famiglia di oggetti disegnati da Miriam Mirri e che hanno come filo conduttore il tema dell’amore (del 2002 la Coppa e il Cucchiaio per gelato ‘Big love’ ‘, del 2005 il Cucchiaino da caffè). Vezzoso e invitante, il Mug To a forma di cuore è pensato per servire tè e tisane, realizzato in bone china, accompagnato dal Cuocitè ‘You in acciaio inossidabile 18/10. La sezione e i trafori a cuore ingentiliscono la forma conica e allungata di ‘You’ studiata per agevolare il riempimento e lo svuotamento del contenuto. L’autrice ha ideato anche il packaging del Mug ‘To’, prevedendo per le occasioni speciali una fascia esterna sulla quale è possibile scrivere una dedica. Al brindisi più dolce di San Valentino ci ha pensato Riedel con Superleggero, la nuova linea di calici in cristallo soffiato a bocca, che si contraddistingue per l’incredibile leggerezza, ma anche per la forma affusolata resa possibile dalla maggiore altezza dello stelo rispetto ai classici Sommeliers (1958), i primi bicchieri funzionali della storia. Il raffinato calice da Moscato, adatto anche ai cocktail a base di Martini, sembra appositamente studiato per il brindisi degli innamorati: tutta la dolcezza viene veicolata da questo strumento di precisione che porta la firma di Riedel Crystal, leader mondiale nella produzione di bicchieri “in armonia con il vino”. Come vuole la tradizione, infatti, il Moscato, non essendo uno spumante, predilige forme morbide e ampie alla base, assolutamente non allungate come la flûte. Ormai un classico intramontabile, Seletti propone le Neon Art di Selab, lettere neon da fissare alla parete, collegate l’una all’altra, per scrivere parole e frasi che a Sa Valentino diventano vere dichiarazioni d’amore.  Funzionanti con trasformatore, sono disponibili in tutte le lettere dell’alfabeto, numeri e simboli tra cui punti esclamativi, interrogativi e, naturalmente, cuori. Per scrivere l’amore con la luce, c’è anche My Little Neighbour (design: Marcantonio Raimondi Malerba), una lampada da tavolo poetica ed evocativa, una casetta luminosa in resina contenuta in una campana di vetro. Il nome rievoca un mondo di fiaba che si adatta ai più piccoli ma anche agli adulti: un piccolo mondo parallelo da mettere sul comodino. Torniamo ai servizi da tavola più romantici con Villeroy & Boch, con la collezione Rose Cottage che diventa il regalo perfetto per un San Valentino romantico che inizia con una colazione a letto. Protagoniste le decorazioni moderne con rose in un nostalgico stile arte povera che adornano tazze, mug, piattini, teiere, porta uova e ciotole. Un'atmosfera romantica in cui la porcellana e le rose a colori pastello formano un incantevole servizio, disponibili in confezioni regalo di grande eleganza. I firoi sono protagonisti anche nei vasi della collezione Mariefleur, e nell’elegante e versatile ciotolina decorativa da usare come porta bijoux o a tavola per servire biscottini.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Questo articolo é stato letto: 578 volte

Leggi anche:

Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 251 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte