Wildlife Photographer of the Year, People's Choice Award

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Tornano gli scatti del Wildlife Photographer of the Year, uno dei più prestigiosi concorsi fotografici al mondo, lanciato e presieduto dal Natural Hystory Museum of London. Il concorso ci permette da ormai 53 anni di viaggiare nei luoghi più lontani del pianeta, a contatto con la natura selvaggia e incontaminata, tra gli animali e le piante più colorati e particolari, grazie alla fotografia naturalistica.

Il premio principale, per l'edizione del 2017, è stato assegnato a Brent Stirton, per il suo Traffico Mortale, che ritrae un rinoceronte ucciso dai bracconieri per il contabbando delle corna di questi animali: è uno scatto emblematico della crudeltà dell'uomo e rappresenta a pieno la natura, così forte e fragile allo stesso tempo. Anche i vincitori delle altre categorie del contest sono già stati annunciati, ma in questi giorni il pubblico può a dire la sua all'interno della categoria People's Choice Award: fino al 5 febbraio infatti siamo tutti invitati a votare la nostra preferita tra 24 foto selezionate tra le oltre 50.000 inviate al concorso da tutto il mondo. Le immagini più belle saranno esposte in una mostra nel museo londinese insieme alle vincitrici del concorso, fino al 28 maggio 2018. L'esposizione ospiterà scatti suggestivi e pemetterà ancora una volta di immergersi nella semplicità e nella bellezza della natura che ci circonda.

E' possibile votare qui, solo una volta, per il People's Choice Award, e vedere qui le foto vincitrici del Wildlife Photographer of the Year.

 

Questo articolo é stato letto: 537 volte
Joomla SEO powered by JoomSEF