I dolori del giovane Werther

Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

 

Autore: Johann Wolfgang Goethe

Anno di pubblicazione : 1774

Racconta di un giovane di nome Werther che si era appena trasferito da un’ importante città tedesca in un piccolo borgo di campagna. Werther scrive delle lettere al suo amico Wilhelm per raccontargli dei vari personaggi che incontra durante il suo soggiorno.Werther è un giovane colto che legge i classici di Omero e Shakespeare.Il giovane, per la sua cultura, la sua affabilità e il suo buon gusto è accettato da tutti, senza però riuscire a costituirsi una “compagnia” vera e propria.Una sera va ad un ballo presso una famiglia di nobili del postoe conosce una bella ragazza di nome Lotte.Werther è affascinato dalla dolcezza e dalla vivacità della ragazza che però è già promessa ad un ragazzo di nome Albert. Al ballo nasce un vero feeling tra i due e la ragazza sembra gradire molto la piacevole compagnia del giovane.Tormentato da un sentimento che non potrà essere corrisposto,Werther decide di abbandonare il paese e di non rivedere più Lotte. Werther accontenta quindi la madre che vuole per lui una brillante carriera di funzionario a corte e accetta di lavorare presso un ambasciatore.  Ma le insoddisfazioni per un lavoro noioso e le incomprensioni con il suo superiore lo portano ad abbandonare il lavoro e a trasferirsi in casa di un nobile .Anche questa compagnia si rivela insopportabile: il giovane ha incompatibilità d’ideali e di sentimenti con il nobile e con una scusa se ne allontana. Senza un lavoro torna ad abitare vicino a Lotte, passando le sue giornate girovagando per le campagne. Dopo aver rivisto Lotte cresce dentro di se l’amore per la ragazza e allo stesso tempo anche la disperazione nel vedere la sua amata nel frattempo sposata con Albert. Inizialmente Werther frequenta la casadella ragazza ricevendo amicizia da entrambi, ma piano piano i suoi sentimenti per Lotte appaiono evidenti.Il ritorno di Werther non può che turbare il matrimonio di Lotte e Albert.Mentre Werther vede in Lotte la sua donna ideale, Lotte non vede altro che un ottimo amico in lui.Lotte lo gradisce ancora, e molto, ma soltanto come amico; anche Alberto lo tollererebbe molto volentieri, ma la sua costante presenza, il suo comportamento strano, le sue scene isteriche, i primi segni di squilibrio, turbano molto Lotte e finiscono per minacciare il matrimonio.La gente se ne accorge e  Alberto allora, sapendo che ciò non sarà facile per Lotte, la invita di dire a Werther di farle visita meno spesso, di lasciarla un po’ in pace.La mentalità ribelle di Werther non può che opporsi a questo ordine: le fa visita comunque, quando gli pare: e addirittura una sera Werther non resiste e la bacia. La ragazza fugge in un’ altra stanza, terrorizzata e non lo vuole più vedere; il giovane capisce che ormai non c’è più nulla da fare e che il suo amore è destinato alla fine.Da questo momento Werther comincia a maturare il desiderio di morire e questo diventa il suo unico pensiero fino a quando un giorno dopo l’ultima visita a Lotte egli torna nella sua stanza e prepara tutto per il suicidio. Manda un servo da Albert e si fa prestare le sue pistole,scrive una lettera all’amata e una a Wilhelm ed allo scoccare della mezzanotte si spara alla testa. La sua agonia dura alcune ore e dopo la morte viene sepolto in un angolo del cimitero, dove lui desiderava riposare.

Fonte: http://riassuntiscuola.blogspot.it/2011/03/i-dolori-del-giovane-werther-johann.html

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Questo articolo é stato letto: 863 volte

Leggi anche:

Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 140 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte