Alimenti superfood per uno stile di vita più sano

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Da tempo si sente spesso parlare di alimenti definiti “superfood”, ovvero tutti quei cibi ricchi di innumerevoli proprietà benefiche sia per il corpo e che per la mente, grazie alle notevoli quantità di proteine vegetali, vitamine e minerali che contengono.
Tra questi ricordiamo il fungo “dell’immortalità” Reishi, le straordinariebacche di Goji, l’energizzante ginseng, il cacao grezzo, l’esotico noni, l’alga spirulina, lamoringa, i semi di chia, le noci di macadamia e non dimentichiamoci delle nostrane olive. Tutti alimenti che rappresentano un vero e proprio concentrato di salute e benessere che la natura ci mette a disposizione.Per aiutare le persone a conoscere tutti questi superalimenti e a capire i numerosi benefici che apportano al nostro organismo, i due autori Thorsten Weiss e Jenny Bor con il loro “50 superalimenti per la salute e il benessere” (Edizioni Il Punto d’Incontro), mettono in rassegna cibi, bacche, frutti e funghi indicandone origini, caratteristiche e perfino gustose ricette.
Il loro obiettivo? Stimolare le persone ad uno stile di vita all’insegna dei superfood.
Per riuscire ad ottenere il massimo vantaggio da questi cibi, spiegano gli autori, la soluzione sarebbe quella di introdurli in una dieta vegetariana o vegana, basata principalmente sul consumo di alimenti crudi.
Per comprendere meglio cosa sono in realtà questi superalimenti, i due autori precisano che si tratta di cibi, generalmente crudi, particolarmente ricchi di vitamine, minerali, antiossidanti, acidi grassi, e sostanze fitochimiche che rafforzano l’organismo ed il sistema immunitario.Un esempio è la palma di cocco, che offre sia l’acqua, ricca di potassio, che l’olio di cocco, ottimo sia in cucina che per capelli e pelli morbidi e lucenti.
Tra i beauty food troviamo invece lacanapa, usata in cucina sotto forma di semi, olio e in polvere.
Tra i vertici della classifica troviamo la moringa, un vero concentrato di proteine, amminoacidi, antiossidanti, vitamine E, A e C, polifenoli, acidi grassi, potassio, calcio, ferro e tanta clorofilla.A parer degli autori non c’è niente di meglio per iniziare una giornata serena e gioiosa di una manciata di bacche di Goji a colazione, ribattezzate per questo “bacche della felicità“.
Tra l’elenco troviamo anche le nostrane e più note olive grazie al loro contenuto in acidi grassi insaturi. E così via per 50 prodigiosi alimenti, dai funghi alle erbe aromatiche, dai semi alle radici fino ai dolcificanti, da consumare crudi, o magari frullati, oppure disidratati come suggeriscono Weiss e Bor.

 

 

fonte:http://www.meteoweb.eu/2016/01/alimenti-superfood-per-uno-stile-di-vita-piu-sano/567025/

 

Questo articolo é stato letto: 461 volte

Leggi anche:

Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 244 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte