Psicologia e educazione

Coppie: questo boomerang chiamato amore

Coppie: questo boomerang chiamato amoreNon si fugge da una persona per quel che è, si fugge perché il più delle volte finge di non esserlo. Benvenuti tra le contraddizioni dell’animo umano, non pensate di esserne gli unici detentori, illusi, capisco che vi piaccia sguazzarvi, ma il masochismo d’amore è privilegio dei tanti, non dei pochi.

L’immagine che vogliamo dare di noi è spesso una volgare maschera che indossiamo convincendoci sia il nostro vero volto.
Quando non si è sè stessi, tutto è cominciato perché si è sofferto quando lo si è stati, come se la sofferenza fosse evitabile con una maschera addosso o...
 

Politica, la psicologia sociale può aiutarci a capire il nostro paese?

Politica, la psicologia sociale può aiutarci a capire il nostro paese?L’evoluzione socio-politica recente di questo paese, dopo quarant’anni di immobilismo democristiano e venti di falso dinamismo berlusconiano è abbastanza sorprendente: una sinistra storica di grandissimo peso e spessore che si riconosceva nel Pci è pressoché scomparsa, un razzismo che non ci era mai appartenuto si è affermato con la Lega Nord, i servizi pubblici che una volta gli italiani reclamavano, oggi sono visti esclusivamente come fonti di spreco dal “partito nuovo” del...
 

Déjà vu, come si formano nel cervello?

Déjà vu, come si formano nel cervello?Aprite un cancello e per un attimo vi assale una sensazione di familiarità: questo posto l'ho già visto, questa situazione l'ho già vissuta, forse l'ho sognata. È il déjà vu, e lo sperimenta il 60-80% delle persone. Da che cosa è causato?



Le sue origini non sono ancora del tutto chiare, perché studiarlo in laboratorio è praticamente impossibile (non arriva "a comando"). Comunque, le ipotesi si muovono su due binari principali: uno riguarda l'attività elettrica del cervello...
 

"The Danish girl" e il cambio di identità: il transessualismo

 The Danish girl  e il cambio di identità: il transessualismoCopenhagen, anni 20 del Novecento. Eiger e Gerda sono una giovane coppia di sposi, allegra e innamorata. Entrambi sono pittori: lui dipinge con successo cupi paesaggi nordici; lei si dedica a ritratti su commissione.

Un giorno Gerda chiede al marito di posare per lei indossando le calze e le scarpette di una nota ballerina classica, per completare in fretta il grande dipinto destinato all'atrio del più bel teatro della città. L'espediente si ripeterà e scatenerà conseguenze...
 

Anche i bambini "sanno di non sapere"

Anche i bambini  sanno di non sapere La capacità di riflettere sui propri pensieri si acquisisce molto presto, anche prima dello sviluppo del linguaggio: già a 20 mesi capiamo se abbiamo bisogno di aiuto.Ci rendiamo perfettamente conto di quando un ragionamento si "inceppa" o non conosciamo la risposta che dovremmo dare: questa capacità di riflettere sui nostri pensieri si chiama metacognizione. Non è un'esclusiva umana, ma siamo gli unici che la sanno esprimere a parole: a che età si sviluppa?I bambini sotto i 4 anni di...
 
Altri articoli...
Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 301 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte