I Benefici della Quarantena

Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

Siamo tutti consapevoli degli effetti negativi che possono derivare da questa quarantena e sono molti gli psicologi che in questi giorni hanno reso pubbliche le loro teorie.

Secondo la maggior parte degli studi esaminati, un periodo di quarantena può avere sulla persona effetti psicologici negativi tra i quali sintomi di stress post-traumatico, confusione e rabbia. In numerosi casi, i principali fattori di stress derivavano da un’estensione del periodo di quarantena, dalla paura di essere stati contagiati, dalla frustrazione e dalla noia, ma anche da informazioni inadeguate, da mancanza di risorse e dalla stigmatizzazione.

La quarantena è chiaramente un'esperienza spiacevole per chi la subisce. Non solo inevitabilmente si viene separati dai propri cari, ma si perde anche temporaneamente la propria libertà, essendo impossibilitati a uscire dalla propria casa o da una struttura ospedaliera. A questo si aggiunge l'incertezza sullo stato della malattia e anche la noia. Per questo motivo i potenziali benefici della quarantena di massa obbligatoria devono essere attentamente valutati rispetto alle possibili conseguenze psicologiche. Secondo i ricercatori, in caso di quarantena, si devono infatti fare i conti anche con degli effetti a lungo termine.

Ma quali sono gli aspetti positivi? Poche persone, pochissime, hanno parlato di lati positivi.

In questi momenti dobbiamo essere più propositivi verso il futuro per cercare di alleggerire queste lunghe e noiose giornate che abbiamo davanti.

L'unico modo per uscire da questa situazione è stare a casa. Ok questo lo sappiamo tutti, dovremmo saperlo tutti, ma cogliamo questa occasione. Abbiamo l'opportunità di fare tutto quelle cose per cui non abbiamo mai tempo o mancanza di voglia.

Ecco alcuni esempi: riprendere alcuni lavori domestici iniziati ma mai finiti, leggere un libro, imparare una nuova lingua, fare esercizi per mantenersi in forma, cucinare un buon dolce, vedere un bel film ecc..

Iniziate un nuovo hobby, cucinate per la vostra famiglia, recuperate le materie a scuola che avete lasciato indietro. Ci sono una miriade di cose da fare, non c'è tempo per lamentarsi. E' tempo di affrontare questa situazione con coscienza e nel rispetto delle regole che ci vengono imposte unicamente per il nostro bene.

Spero che questi consigli vi siano utili, grazie per l'attenzione e buona quarantena a tutti!

 

Questo articolo é stato letto: 216 volte

Leggi anche:

Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 124 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte