Comunita' ebraica e scienziati, cancellare nomi dei medici SS

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Comunita' ebraica e scienziati, cancellare nomi dei medici SS Cancellare i nomi di medici nazisti criminali di guerra dalle definizioni, ancora oggi utilizzate, di varie patologie e test scientifici. E' questa la richiesta condivisa da scienziati e comunità ebraica, rilanciata in occasione del workshop internazionale 'Medici nazisti e malattie eponimiche', organizzato oggi a Roma dall'Università La Sapienza, Comunità Ebraica e Ospedale Israelitico. Al convegno una proposta "provocatoria" è arrivata dal presidente della Comunità Ebraica di Roma, Riccardo Pacifici: "Quello che chiediamo è di sostituire, nelle definizioni in uso per varie malattie, ai nomi dei carnefici nazisti quelli delle vittime, che in molti casi sono note".

"L'Università La Sapienza si farà promotrice di una mozione per cancellare le definizioni con nomi di medici nazisti che hanno legato alla nomenclatura di una malattia il proprio cognome. La mozione sarà inviata a tutte le società scientifiche internazionali, con l'obiettivo di approdare alla Corte Europea per i Diritti dell'Uomo", ha annunciato all'ANSA il rettore dell'Università La Sapienza di Roma, Eugenio Gaudio, a margine del workshop 'Medici nazisti e malattie eponimiche'.

Ben note, hanno sottolineato storici della medicina e ricercatori presenti al convegno, sono le efferatezze commesse dai medici nazisti su cavie umane nei campi di sterminino, ma nonostante le condanne inflitte ai medici che praticarono tali sperimentazioni, "ancora oggi diverse patologie - denunciano ricercatori e esponenti della Comunità Ebraica - sono note nella pratica medica con eponimi derivati appunto dal nome dei responsabili di tali atrocità".

Questi esperimenti sono stati ritenuti crudeli e per questo medici ed ufficiali coinvolti furono condannati per crimini contro l'umanità. Le pratiche sperimentali effettuate nei campi di concentramento, sottolineano gli studiosi, "portavano a morte sicura o provocavano terribili dolori che duravano per giorni e lasciavano menomazioni perenni nei pochi sopravvissuti". Molti degli autori erano medici e scienziati di chiara fama e professionisti, ma malgrado i crimini di cui si macchiarono e le condanne che subirono, ancora oggi alcune delle loro "ricerche" e dei loro "dati" vengono impiegati nella pratica medica. Lunga la lista delle patologie definite a partire dal nome di questi medici nazisti criminali di guerra. Dal test di Clauberg, ginecologo che effettuò gravi sperimentazioni, all'artrite di Reiter, batteriologo anche egli autore di esperimenti criminali.

Fonte: http://www.ansa.it/saluteebenessere/notizie/rubriche/salute/2015/06/08/comunita-ebraica-e-scienziaticancellare-nomi-dei-medici-ss_e02a2d09-fbce-4826-b25a-1f206c0b0722.html

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Questo articolo é stato letto: 617 volte

Leggi anche:

Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 319 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte