Scienze e Tecnologia

Una luna gigante cade su un vulcano

Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Una luna gigante cade su un vulcanoIl filmato, girato dal fotografo Daniel López, è assolutamente autentico, non c'è foto-ritocco: la Luna appare così grande, semplicemente perché catturata attraverso lenti telescopiche. Il fotografo si trovava a circa 16 km dal Monte Teide, il vulcano dell'Isola di Tenerife (Canarie) al centro della scena. A causare la scomparsa della Luna piena del 30 maggio scorso dietro alla montagna è soprattutto la rotazione terrestre: anche la velocità di movimento apparente del satellite è reale, il filmato non è in time-lapse.

Curiosamente, gli spettatori in cima al vulcano non stavano...
 

Le Biotecnologie

Le BiotecnologieA causa delle diverse applicazioni che possono avere in molteplici campi può risultare difficile stabilire una definizione universale di “biotecnologie”, compito che è stato portato a termine dall'ONU nella Convenzione sulla biodiversità. Questa ha stabilito che una qualsiasi applicazione tecnologica che utilizzi sistemi biologici (organismi viventi o derivati) allo scopo di realizzare prodotti e processi con uno specifico fine, che giustifichi quindi il loro utilizzo, rientra...
 

Pig brains kept alive outside bodies for first time could have major implications for humans

Pig brains kept alive outside bodies for first time could have major implications for humansExperiment raises concerns about ethics of future research into brains in laboratories

In a world first, scientists have revived the brains of around 200 pigs and kept them alive outside their bodies for 36 hours.

Brains rescued from a slaughterhouse had their circulation restored with a system of pumps, heaters and artificial blood.

While the researchers were certain the disembodied brains did not regain consciousness, they did find that billions of cells in the brains began...
 

Trovato il sosia della plastica, riciclabile 'all'infinito'

Trovato il sosia della plastica, riciclabile  all infinito E' una molecola nuova, che trasforma radicalmente il riciclo

E' il sosia della plastica, la nuova sostanza robusta e resistente sintetizzata in laboratorio e che può essere riutilizzata infinite volte, trasformando radicalmente l'attuale concetto di riciclo. Descritta sulla rivista Science, è stata ottenuta negli Stati Uniti, nel dipartimento di Chimica dell'Università del Colorado.

E' ancora presto per quantificare il costo, ma il gruppo di ricerca guidato da Eugene Chen ritiene che...
 

Sotto un cielo di stelle (artificiali)

Sotto un cielo di stelle (artificiali)Che cos'è un Planetario? Quanti ce ne sono in Italia?

Questo fine settimana si terrà l’annuale meeting dei Planetari italiani. La sede del convegno è quella di Infini.to, Planetario di Torino e Museo dell'Astronomia e dello spazio, a Pino Torinese. È l’occasione più importante, a livello nazionale, per confrontarsi sui “teatri del cielo” presenti nel nostro Paese.



I Planetari infatti sono luoghi particolari, dove si mescolano scienza e intrattenimento, grazie a un sistema...
 
Altri articoli...
Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 212 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte