2 Giugno: mare e nulla di più

Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 

festa repubblicaIeri, in Italia, si festeggiava la Festa della Repubblica. 71 anni dopo il referendum Monarchia-Repubblica, gli italiani si dimostrano quantomai disinteressati e divisi da questa ricorrenza.

Per moltissimi, il 2 Giugno segna l'inizio dell'estate. Un ponte, giorni liberi. E quindi mare. Lascia sgomenti, infatti, vedere che in alcuni sondaggi, alla domanda "Che cosa si festeggia il 2 Giugno?", oltre il 60% degli intervistati risponde:"Non mi ricordo, sinceramente credo sia un giorno di ferie che ci danno come extra a inizio estate". È dunque evidente che l'ignoranza è enorme. E, come sappiamo bene, la non conoscenza è sempre un male.

Che dire poi sulle divisioni causate politicamente ed ideologicamente da questa festa? Oltre 100.000 monarchici ripudiano la celebrazione, i pacifisti la rifiutano a causa della parata militare a Roma, i gruppi di estrema destra inneggiano al ritorno di una dittatura fascista per sostituire la Repubblica, quelli di estrema sinistra ritengono che ci sia troppa disparità, quando la forma governativa fu scelta per eliminarla, e dunque si dichiarano contrari alla festività.

È certamente lecito avere opinioni favorevoli e contrarie su questa ricorrenza, soprattutto dopo che negli ultimi anni è stato quasi ammesso più volte pubblicamente che i risultati del referendum del 1946 furono falsati a causa di brogli. Tuttavia, personalmente, ritengo che il 2 Giugno sia parte, in bene o in male, della nostra storia nazionale unita, dunque penso che, se non per il motivo ufficiale della celebrazione, questo sia un giorno in cui dovremmo sentirci uniti, pensare al passato ma guardando al futuro. La Festa della Repubblica non è un semplice giorno di spiaggia, è un giorno di unità, un giorno di storia, un giorno d'Italia, che ci piaccia o no.

 

Questo articolo é stato letto: 366 volte

Leggi anche:

Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 388 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte