"Talaq,Talaq,Talaq"

Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Il triplo "talaq" sono le parole più temute dalle donne indiane che ora hanno presentato una loro petizione alla Corte Suprema Indiana.

Questa pratica è vietata in quasi tutto il mondo musulmano da molto tempo, solo in India continua ad essere accettata; con il nome di divorzio istantaneo, "Talaq" infatti significa "divorzio da te" non è nemmeno necessario che il marito lo pronunci davanti alla propria moglie, possono scriverlo in un messaggio o via mail.

Questa pratica viene costantemente difesa dagli integralisti affermando che è meglio divorziare da una donna che ucciderla, quello che però che si dimenticano di dire è che il Talaq per le donne è come essere uccise infatti devono immediatamente lasciare la casa di famiglia con i figli senza alcun sostegno economico, la maggior parte di esse muore di fame lungo le strade.

Il divorzio istantaneo è anche un mezzo di ricatto verso le mogli costrette alla totale obbedienza e sottomissione per paura di essere abbandonate improvvisamente.

I mariti che scelgono il divorzio islamico negano alle mogli una parte dello stipendio alle quali spetterebbe se lui avesse scelto il divorzio più progressivo.

la Corte suprema non si è ancora pronunciata certo è che se venisse eliminato 90 milioni di donne non verrebbero ricattate ogni giorno, dalla parte delle donne anche il fatto che questo divorzio così musulmano non viene menzionato nel Corano.

Vittoria Panerai

 

Questo articolo é stato letto: 435 volte

Leggi anche:

Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 174 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte