Visite virtuali

Con i Google Glass la visita al museo diventa interattiva e multimediale

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Con i Google Glass la visita al museo diventa interattiva e multimedialeL’app di GuidiGo unisce virtuale e reale: basta inquadrare un’opera per conoscerne la storia, grazie ai contenuti audio e video riprodotti direttamente sugli occhiali intelligenti di Mountain View.
Alcuni musei potrebbero presto consentire visite guidate con i Google Glass grazie all’app fornita da GuidiGo . La piattaforma, che ha aperto uffici a New York e a Parigi, ha annunciato una collaborazione con diversi istituti museali e culturali di vari paesi per diffondere i suoi tour virtuali.
Questa partnership è il risultato del lancio del programma “Glass at Work ” che ha...
 

La villa di Adriano senza segreti

Canopus vanaf serapium.jpgUn giorno da imperatore: visita virtuale della Villa AdrianaScritto da Leonardo Debbia il 23.11.2013

Bernie Frischer, archeologo digitale dell’Università dell’Indiana, USA, ha riportato in vita una delle ville imperiali meglio conservate dell’Impero Romano, la Villa Adriana, in forma virtuale.

Frischer è uno dei primi studiosi ad utilizzare modelli in 3D computerizzati per ricostruire siti del patrimonio culturale.

Utilizzando un ambiente di apprendimento tridimensionale, i...
 

Scoprire il Quirinale a 360 gradi in un clic

Scoprire il Quirinale a 360 gradi in un clicInaugurazione della nuova sezione del sito del Quirinale dove, per la prima volta, dalle 12:30 è possibile visitare virtualmente la ricchezza artistica del Palazzo, sede della Presidenza della Repubblica". Si tratta di immagini "immersive" ad alta definizione ("come se il visitatore fosse nelle sale o nei corridoi").

E' anche possibile decidere il percorso della propria passeggiata virtuale accompagnati dalle voci degli attori Francesco Pannofino e Isabella Ragonese. "E' una navigazione a...
 

Museo Ducati Bologna ora visitabile anche virtualmente

Museo Ducati Bologna ora visitabile anche virtualmenteMuseo Ducati Bologna, visite virtuali al via

Per quanti non possono o non riescono a recarsi personalmente a Borgo Panigale, il Museo Ducati è, adesso, visitabile anche virtualmente su Google Maps. Basterà cercare su maps.google.com oppure cliccare direttamente su http://goo.gl/maps/jAHeL e, grazie all’alta definizione delle immagini, si potrà entrare nel “tempio della passione rossa”, percorrendo la famosa strada Cavalieri Ducati che conduce all’azienda, potendo quindi...
 

L'arte digitale sulle macerie di Damasco sbarca a Londra

L arte digitale sulle macerie di Damasco sbarca a LondraLa tecnologia incontra la street art per raccontare la durezza del conflitto siriano, il tepore della comunità internazionale e arriva a diffondere il suo messaggio nella capitale inglese. Nel febbraio 2013, Tammam Azzam, artista originario di Damasco, sovrapponeva l’immagine di uno dei capolavori dell’arte occidentale, “Il bacio” di Klimt, alla fotografia di un muro devastato nella capitale siriana. Nasceva “Freedom graffiti”, e il gioco degli opposti, Eros e Tánatos...
 
Altri articoli...
Choose your language!
Arabic Chinese_simplified English French German Japanese Portuguese Russian Turkish
Social

Facebook Wstoriadellarte

Twitter @wstoriadellarte

Instagram @wstoriadellarte_

Youtube wsavonainarte

http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/youtube-banner-video.png
Lezioni digitali
http://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/1 rin.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/assss.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/goo.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/i soll.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/immmm.jpghttp://www.wstoriadellarte.eu/new/images/immagini_plugin_flash/or.jpg
Utenti online
 240 visitatori online

Con il patrocinio

della Delegazione di Savona

Sito del FAI di Savona

Ora siamo anche su Youtube!

 

Iscriviti al canale dedicato ai beni culturali

del territorio savonese!


Storia dell'Arte.eu è segnalato da:
 Il Blog dell'Arte